Vita quotidiana casa Morozzo

September 23, 2019

 

 

Domenica 29 settembre l'appuntamento con la Famiglia Morozzo della Rocca sarà dedicato al racconto della vita e delle piccole cose quotidiane al Castello.

 

Non sono molti i riferimenti ritrovati nei documenti privati della famiglia specificamente dedicati al Castello, ma l'attenzione e l'affetto dedicatigli dai Morozzo, le informazioni puntuali sul loro Palazzo di Torino e alcuni altri riferimenti ci consentono di immaginare con molta verosimiglianza come trascorresse la vita in  questa residenza estiva della famiglia e di quali oggetti fosse dotata.

 

Nel 1753 l’intendente sabaudo Corvesy aveva infatti descritto l’edificio costituito da “due piani civili, di dodici camere caduno oltre il piano terra che serve per la cucina, crotte ed altri ufficii necessari per una casa d’un gran signore”, e per quanto probabile che il Castello di Rocca fosse arredato meno lussuosamente del Palazzo di Torino, doveva tuttavia essere tale da poter essere definito “casa di un gran signore” e consentire ai padroni di casa e ai loro domestici, servitori e stallieri di organizzarvi adeguatamente lunghi soggiorni estivi.

 

Domenica 29 settembre la visita guidata dell'Arch. Nadia Lovera sarà quindi arricchita di tutti i dettagli sulla vita al castello: dagli arredamenti alle dotazioni di biancheria, dai servizi da tavola alle spese di cucina.

 

Le visite guidate avranno inizio alle ore 14,45 e 16,30 con biglietto di ingresso (intero € 5,00, gratuito Abbonamento Musei).

 

È gradita la prenotazione al numero 351.9568945 o via email a info@museodoro.it.

Please reload

In evidenza questo mese

Chiusura COVID-19

May 31, 2020

1/3
Please reload

Articoli recenti

May 31, 2020

September 30, 2018

Please reload

Archivio
Please reload