Enrico Morozzo, Generale del Risorgimento

September 22, 2018

Il 23 settembre nuovo appuntamento con i Morozzo della Rocca

 

Si avvia alla conclusione il ciclo di visite tematiche dedicate alla Famiglia Morozzo della Rocca, proprietaria del Castello dal 1643 - quando acquista il feudo di Rocca - fino al 1823.

 

Dopo Cristina, madre di Massimo Tapparelli d'Azeglio futuro Presidente del Consiglio dei Ministri del Regno di Sardegna, e di Carlo Giuseppe e Giuseppe Morozzo che ricopersero la carica di vescovi, domenica 23 settembre è la volta di Enrico Morozzo della Rocca (1807-1897), generale e politico italiano del Risorgimento e forse il più noto tra i personaggi dell'antica famiglia monregalese.


 

La visita-conferenza, curata dall'Arch. e Guida Turistica della Provincia di Cuneo Nadia Lovera, prende avvio dalla sua «Autobiografia di un veterano» che Enrico scrisse già novantenne, quasi cieco, grazie ad una memoria prodigiosa che gli permise di ricordare episodi della sua vita e curiosità della storia del Piemonte e del neonato Regno d'Italia che pochi hanno raccontato con tanta vivacità.

 

Il racconto sarà imperniato sulla sua giovinezza e sugli anni che lo videro piccolo paggio del Re Carlo Alberto e poi suo aiutante di campo, e successivamente a servizio del Duca di Savoia Vittorio Emanuele. Scopriremo quando ebbe il morbillo, di quando si ubriacò per la prima volta, dei suoi rapporti con la famiglia, della "ramanzina" dello zio Cardinale.

 

 

Particolare attenzione sarà rivolta al 1848 quando Enrico e i suoi fratelli vissero il fermento, l'entusiamo e le delusioni della prima guerra del Risorgimento.

 

Le visite avranno inizio alle 15,00 e alle 16,45. Ingresso con biglietto (intero € 5,00, ridotto senior e junior € 2,50).



Info: 339 4140222

 



 

 

Please reload

In evidenza questo mese

Vita quotidiana casa Morozzo

September 23, 2019

1/3
Please reload

Articoli recenti

September 30, 2018

Please reload

Archivio
Please reload