Concerto del Conservatorio Ghedini

August 13, 2018

DALLO SWING AL COOL JAZZ - Domenica 16 settembre ore 17,30

 

Concerto dell'Ensemble Jazz del Conservatorio G. F. Ghedini di Cuneo

 

Domenica 16 settembre alle ore 17,30, per il terzo anno consecutivo, il Conservatorio G. F. Ghedini di Cuneo terrà uno dei suoi Concerti al Castello di Rocca de Baldi.

 

Quest’anno l’appuntamento è con i musicisti del dipartimento Jazz e con gli studenti del METS – dipartimento di Musica Elettronica & Tecnici del Suono, che cureranno l’amplificazione del suono.

 

Ad esibirsi con un repertorio di brani che spazieranno “Dallo swing al cool jazz” sarà un folto gruppo di studenti del biennio e del triennio del Conservatorio: le voci Martina Baldus, Claudia Paradiso, Silvia Bocca, Riccardo Lombardo e Nicolò Gaiero; Luca Costanzo al pianoforte; Christian Alasia e Sebastiano Dotta alla chitarra; Valentina Mitola al basso elettrico, Michele Piantà al contrabbasso e Lorenzo Giordano e Dario Burdi alla batteria.

 

Sotto la guida del prof. Luigi Bonafede, e con il supporto tecnico del dipartimento di Musica Elettronica coordinato dal Prof. Barale, i musicisti proporranno una vertiginosa carrellata sul mondo del jazz, partendo dalla tradizione e arrivando a proposte più recenti di autori di primo piano, da Gershwin a Gillespie, da Parker a Erroll Garner.

 

Un appuntamento da non perdere per gli amanti dello swing e del jazz, ma anche un’interessante occasione per tutti i ragazzi attratti dalla musica del nostro tempo e dalle nuove tecnologie, che potranno toccare con mano quali sono i percorsi di studio musicali e strumentali necessari per poter diventare professionisti del suono e della musica contemporanea.

 

Il Concerto si terrà nella tensostruttura del Parco del Castello alle ore 17,30 - Ingresso libero.

 

È possibile prendere parte alla visita guidata del Castello (ingresso con biglietto) alle ore 14,45 e alle ore 16,00. Info: 339 4140222.

 

Please reload

In evidenza questo mese

Vita quotidiana casa Morozzo

September 23, 2019

1/3
Please reload

Articoli recenti

September 30, 2018

Please reload

Archivio
Please reload